web analytics

VIDEOCORSO IN STREAMING

Introduzione all’ermetismo alchemico

Pratiche per uno sviluppo ottimale del corpo energetico.
5/5

Programma del percorso:

Questo percorso assomiglia ad una versione occidentale dello yoga indiano, si occupa di perseguire lo stesso obiettivo, con strumenti differenti. L’obiettivo è provocare un costante sviluppo spirituale, un’evoluzione e un’ascensione a stati vibratori più alti.

La nostra vita non si riduce all’esperienza del piano fisico, possediamo diversi corpi per poterci interfacciare ed esistere in differenti piani oltre a quello fisico, il piano vitale, astrale, mentale, causale akashico.

Lo studio dell’ermetismo serve per padroneggiare l’ermeticità di questi corpi, ermetismo non significa semplicemente nascosto o difficile da decifrare, significa ermetico, chiuso, sigillato o aperto, un po come un tapperware a matrioska.

Questo studio serve per apprendere a manovrare questi altri corpi, eseguire trasformazioni e trasmutazioni alchemiche e apprendere a sintonizzarsi per mezzo di questi altri corpi, sui rispettivi piani, poterli esplorare ed includerli nella nostra esperienza.

Questo tipo di allenamento spirituale è di fondamento per lo sviluppo di tutta una serie di facoltà che appartengono al mondo della magia e che se coltivate oltre un certo grado permettono di accelerare molto il proprio percorso di evoluzione spirituale.

L’impostazione di questo corso è per praticanti solitari che una volta chiariti gli esercizi necessari si mettono in condizione di praticarli.

A COSA SERVE LA PRATICA DELL’ERMETISMO ALCHEMICO: ​

In generale a migliorarsi l’esistenza, guadagnando potere e competenza su tutta una serie di ambiti e mondi.

Ma lo scopo ultimo è di natura trascendentale: 

Secondo la dottrina dell’ermetismo alchemico, ma non solo, anche molte scuole di pensiero taoista, buddista, sciamanico si trovano di comune accordo su questo tema: Il corpo astrale, la nostra anima, l’aspetto sensibile di noi capace di processare le emozioni ei sentimenti non sopravvive alla morte, si degrada perchè non ha una fonte di vita che le permetta di sostenersi sul piano astrale e di resistere alle correnti dell’infinito mantenendosi coesa e aglutinata, ma soprattutto perde la connessione con lo spirito, l’unica parte di noi veramente immortale, la parte mentale di noi che è cosciente, che intende, osserva, vuole, determina, sceglie, innesca.

La soluzione a questo problema venne chiamata dai filosofi ermetici e dagli alchimisti PIETRA FILOSOFALE.

La costruzione di una pietra filosofale, ossia uno stato/strato di coscienza stabile e indistruttibile che perduri oltre la morte. Si tratta di una procedura mediante la quale si tenta di costruire un particolare strato nell’aura “cosi detto ermetico”, capace di aglutinare insieme, vita, spirito e anima dopo il trapasso, per autosostenersi nei vari piani spirituali con una specie di corpo inorganico cosciente, capace di intendere e di volere, ma anche di sentire, di percepire e di autodeterminare il suo cammino e continuare la propria evoluzione nei quadri successivi del videogioco.

Questo è lo scopo reale dell’opera alchemica.

A CHI PUÒ INTERESSARE: ​

  • a chi desidera accumulare energia e smettere di perderla
  • a chi vuole scoprire modi per modificare la propria personalità
  • a chi vuole conoscere meglio la propria anatomia sottile e svilupparla
  • a chi vuole esplorare l’invisibile e l’infinito senza fare uso di droghe
  • a chi vuole ascendere a livelli di coscienza sempre più rarefatti
  • a chi vuole apprendere competenza di guarigione e autoguarigione
  • a chi vuole imparare a usare l’energia
  • a chi aspira a rimanere intero, acceso consapevole al momento del trapasso quando si incontrano i venti dell’infinito.
Insegnante: Warin

Insegnante: Warin

Warin è un Radioestesista e un ricercatore esperto nel campo del sovrasensibile, delle energie sottili e dei sistemi di conoscenza arcaici. Da anni si occupa professionalmente di Radioestesia, terapie bioenergetiche e insegnamento.

Procedura di Iscrizione.

Costo del videocorso: 200 €

La procedura di iscrizione e la piattaforma che contiene le registrazioni è gestita da Payhip, cliccando sul link qui sotto potrai fare il checkout, ti verrà chiesto di scegliere un nome utente ed una password Payhip qualora non li avessi già, con i quali potrai accedere alle registrazioni e al materiale didattico. Una volta completato il pagamento riceverai un’email con le istruzioni di accesso ei link.

L’iscrizione include:

  • L’accesso a vita alle registrazioni di questo corso.
  • Al materiale didattico
  • Supporto su Whatsapp